Siciliano (Fi), appello ai suoi candidati: si valorizzi patrimonio artistico per crescita economia

Si è tenuto l’altra sera, presso il ristorante Rossodisera, l’incontro “Il riscatto del Sannio”. Evento, organizzato dal coordinatore di Forza Italia Giovani Benevento, Raffaele Siciliano, e da Maurizio
Repola, con la partecipazione del sindaco Clemente Mastella, ed i
rispettivi candidati di Camera e Senato, Fernando Errico e Sandra
Lonardo.

Evento che ha visto un grandissimo numero di partecipanti, ai quali è stato illustrato il programma e le proposte del centrodestra. Programma – si legge nella nota di Siciliano – che garantirebbe all’Italia, con la riduzione netta delle tasse, la sburocratizzazione ed il taglio degli sprechi pubblici, lo shock economico positivo necessario a far ripartire investimenti, consumi, produzione e posti di lavoro. Ricetta liberale che ovunque sia stata attuata ha portato grossi benefici economici.

“Da giovane – continua il coordinatore locale dei giovani berlusconiani – ho invitato i miei coetanei ad appassionarsi alla politica e combattere per un ideale. Perché anche se in questo periodo storico la politica ed i politici non sono ben visti, soprattutto perché ha portato tanti giovani a sognare di realizzarsi fuori da questo Paese, è anche vero che la politica è l’unico mezzo che possa farci tornare la speranza.

Infine – conclude Siciliano – ho richiesto ai candidati di valorizzazione il patrimonio storico, artistico e culturale di Benevento per migliorare la condizione economica della città”.

7 febbraio 2018